Tag: internet

0

Forse Cristiano Ronaldo non esiste.

Non ne posso più di perdere il tempo con i “tifosi”.

Cioè quelle persone che sostengono una causa, una squadra, una persona, un partito, un’idea senza curarsi e dell’impatto nella realtà.

Non mi va più di perdere tempo dietro a persone che continuano a dire “in futuro farò” e poi arrivano a 35 anni senza un vero lavoro, senza una famiglia, senza aver viaggiato in tutto il mondo, senza aver scritto un libro o almeno piantato un albero.…

Commenti »
0

Attenzione!

Non ce l’hanno mai spiegato ma ognuno di noi ha un superpotere.
Una spezie di cannone di energia.

Abbiamo il potere di far crescere qualunque cosa.
La nostra super-arma è l’attenzione.

Se concentri la tua attenzione su una cosa, quella cresce.…

Commenti »
0

Come essere se stessi anche al lavoro

Ciao,

tra qualche giorno saranno sei mesi dall’inizio del mio nuovo lavoro in New Vision: sono qui per mi occuparmi di marketing.

Mi scuso tanto per il mio lungo silenzio sul blog. Ho intrapreso un’avventura talmente coinvolgente che non ho trovato il tempo e l’occasione di scrivere nuovi articoli e ho pensato che invece sia giunto il momento di tornare a condividere qualche buona idea che ho raccolto.…

Commenti »
4

Ma quali perduti? Siamo evoluti, barattiamo e siamo felici

 

Magnifico. Pochi giorni fa Mario Monti ha definito “perduta” la generazione degli attuali trentenni/quarantenni.

Io non so Monti se stia descrivendo una situazione o stia suggerendo un’immagine, lanciando un messaggio di cui dobbiamo convincerci. Io non so perché dai media, dalle istituzioni, da ovunque le informazioni siano controllate continuino ad arrivarci messaggi negativi, per cui dovremmo adeguarci ed abbatterci.…

Commenti »
0

Come convincerai 1000 persone in pochi minuti! :)

Immagina di entrare in una stanza dove ci sono 1000 persone da cui tu devi farti dare un oggetto che loro hanno in tasca.

Come fai? 1000 persone sono tante, sono proprio tante.

Puoi cominciare a conoscere le prime persone intorno a te, ti presenti, scambi due parole e chiedi loro un oggetto.…

Commenti »

Cerca

Iscriviti alla newsletter

Facebook